Meglio un uomo o uno smartphone?

Ebbene ho un telefono nuovo da una settimana e per una che di tecnologia non ci capisce una mazza potrebbe non essere un grande evento, ma la verità è che è un evento immenso perché tentare di capire la tecnologia è sempre una grande impresa per me, donna stolta. Ho quindi deciso di mettermi a tavolino e tentare di capire per quale motivo il mio nuovo Zenfone 2 è tanto speciale e inevitabilmente sono finita a fare un paragone tra il suddetto telefono e la categoria che mi è più criptica sulla Terra: gli uomini.

Mettiamo dunque in paragone le due categorie e analizziamone i pro e i contro:

ZENFONE: Asus Zenfone 2 è dotato dell’interfaccia grafica ZenUI che ti permette di personalizzare il tuo smarphone cambiando l’aspetto di icon, font e offrendoti la possibilità di scegliere tra diversi sfondi statici o animati, permettendoti quindi di abbinare il tuo telefono al tuo stile o al tuo umore.

UOMINI: Citando una storica canzone di Mia Martini: “gli uomini non cambiano”. O più semplicemente come direbbe mia nonna “se uno nasce tondo nun po’ murì quadrato”. Gli uomini non sono smartphone: non sono personalizzabili, non si adattano all’umore, non possono essere gestiti a nostro piacimento. Che lo si accetti o meno fa poca differenza, questa è la dura verità e non cambierà. Il concetto generale è che uno può “smussare” il proprio carattere ma di base non cambierà mai radicalmente, motivo per cui se ti sei innamorata di uno stronzo è meglio se ti metti l’anima in pace: di base sarà sempre stronzo.

ZENFONE: Il device è dotato di ZenMotion, una caratteristica che permette di interagire con lo Zenfone in maniera diretta e semplice attraverso delle Gesture – disegnando sullo schermo una “C” verrà avviata la fotocamera, disegnando un “W” si aprirà il browser che vi farà navigare direttamente nel web, doppio tap che permette di attivare lo schermo e lo shake che aggiunge il “do it later” alle notifiche.

UOMINI: La maggior parte funzionano come lo Zenfone in questo caso: se il maschio dice “A” farà “A”, se il maschio dice “B” farà “B”. Questo perché la mente maschile nasce più razionale di quella femminile mediamente e quindi gli uomini, proprio come la tecnologia, tendono ad essere lineari. Zero giri di parole: “non ho voglia di parlare” è un ” non ho voglia di parlare” e non un “brutto stronzo, certo che ho voglia di parlare, fammi altre domande specifiche e capisci il mio cazzo di problema” tipico femminile. Ma anche in questo caso, care amiche, fate estrema ATTENZIONE perché non tutti i maschi nascono senza bug. E infatti eccoli là, prima a supplicarti di dargliela e poi quando gliel’hai data ti dicono che non l’hanno mai voluta e sei tu che li hai “costretti”. La sera prima erano a casa tua a bere birra con te e a fare i cascamorti e il giorno dopo  a snobbarti dicendo che a loro non sono venuti a casa tua di loro spontanea volontà e che la loro presenza è stata un onore per te. E poi, i peggiori, sono quelli che si lamentano dicendo che tu non gliela vuoi dare o che in generale non gliela dà mai nessuno ma che poi se li inviti ad uscire, ci flirti tutta la sera e magari fai delle allusioni e poi ti fai riportare a casa e temporeggi sotto la porta e lui poi ti abbraccia e tu pensi “vai che ora mi ficca la lingua in gola, limoniamo e poi lo porto di sopra in camera e lo stupro”, in quell’istante loro ti danno un bacio sulla guancia e ti dicono:”sei fantastica, magari domani ci rivediamo”. MA MAGARI DOMANI MUORI! Perché vabè che noi donne siamo stronze e tante volte non ve la diamo, ma è anche vero che spesse volte voi uomini, invece, non ve la prendete nonostante noi ve la daremmo.

ZENFONE: Asus ha pensato di permettervi di usare il vostro telefono con tranquillità grazie a Trend Micro Security, un antivirus integrato che offre la possibilità di navigare in tutta serenità proteggendo il telefono da siti web dannosi o altre minacce. SnapView, invece, separa il vostro lavoro dalla vostra vita privata, permettendo di creare due distinti profili di accesso e uno spazio privato per applicazioni, foto e file riservati.

UOMINI: Né uomini né donne nascono con l’antivirus integrato; motivo per cui l’inculata è sempre dietro l’angolo. Non importa quanto tu sia preparato, quanto fingi di fregartene, quanto decidi di vivere distaccato da tutti: nessun uomo è un’isola, ergo di qualcuno prima o poi ti importerà, ergo almeno una volta nella vita qualcuno ti ferirà, quello stronzo a cui avevi lasciato il numero può darsi che non ti richiamerà mai o che ti richiamerà dopo 9 mesi pensando che tu sia ancora lì in attesa di lui. A questo proposito personalmente abbraccio solo due filosofie:”Let it be” e “obladì, obladà life goes on braaa, la la how the life goes on”. Insomma, fare tutto il possible ma ad una certa pisciare tutto e tutti perché tanto è inutile prendersela troppo, si sprecherebbe solo tempo prezioso.
Per quanto riguarda lo SnapView, in questo caso esistono uomini che nascono con questa funzione nel loro DNA. Sono portati per indole a vivere vite parallele con tutta la normalità di questo mondo e quindi gli basta un “tap” per metterti in una cartella nascosta mentre si scopano molto amabilmente le loro belle fidanzate, poi con la stessa tranquillità e semplicità di un altro “tap” ritornano da voi fingendo di aver messo in stand-by le loro vite. Il punto è che io non sono una notifica e di essere trattata come una cartella nascosta non mi va neanche per sbaglio. Pertanto continuate pure a SnapViewiarvi la vita mentre io vi “tappo” via dalle palle per sempre.

CONCLUSIONI: Di tecnologia non ci capisco tanto e ultimamente manco di uomini, certo è che per adesso preferisco il mio nuovo Zenfone alla categoria maschile.

www.Zenfone.it

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...